BlogParigi

Diario di Viaggio di Parigi – flip through

diario di viaggio parigi yallapeena

Diario di Viaggio di Parigi

Ciao, oggi ho pensato di mostrarvi come sia andata con il mio primo diario di viaggio 🙂 Prima di partire mi sono andata a guardare su internet un po’ di suggerimenti e idee interessanti per arricchire il diario, ma sono arrivata a questa conclusione: va bene prendere ispirazione qua e là, trovare il proprio stile, ma un diario si scrive con il cuore. Basta un poco di fantasia e puoi tirare fuori il diario più bello che abbia mai visto. Perché alla fine la parte più affascinante non è come sembra, se è colorato, se è di design, se è artistico, ma quello che ci metti dentro. Perché alla fine andrai a guardare i tuoi ricordi, i biglietti del treno con la data stampata sopra, le fotografie che hai scattato in quei giorni, ti rileggerai le esperienze che hai fatto e le storie che hai raccontato, e non se quel francobollo stesse meglio lì o nella pagina successiva. Perché alla fine quel diario lo fai per te, e per te sola. Certo, magari lo farai vedere agli amici, ai parenti, pubblicherai una foto su instagram (o un video 😉 ), ma la verità è che è per te. Per i tuoi ricordi. Per i tuoi pensieri. Per le tue emozioni. 🙂

Poco tempo fa ho iniziato a cimentarmi nella realizzazione di quaderni. Quello che vedete nel video è uscito tutto da me, e sono tanto contenta. Anche se non è perfetto ha retto bene tutto il viaggio, i vari passaggi tra borse e valigie, schiacciato, strattonato, maltrattato, ma ce l’ha fatta! Non ho riempito tutte le pagine, ma va bene così. Perché imperfetto non significa non bello, anzi, alcune volte è proprio per quello che ti piace!

Con questo mio diario di viaggio di Parigi spero davvero tanto di avervi dato un po’ di ispirazione e messo quella piccola pulce nell’orecchio, che vi dice “Dai! Provaci anche tu! Sarà divertente”. Vi assicuro che lo è, e vi ricorderà sempre tutte le cose belle (e anche quelle un po’ meno belle, perché no?) del vostro prossimo viaggio.

Con affetto,

Livia

 

PS. Se volete iniziare, ma siete troppo spaventati dalle pagine bianche e vuote, potete scaricare gratis un template per un diario di viaggio che ho preparato solo per voi 🙂 Fatemi sapere come è andata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *