Centro Italia

Centro Botanico Moutan – L’universo delle peonie

Pubblicato il
centro botanico moutan viterbo yallapeena

Centro Botanico Moutan – L’universo delle peonie

Il Centro Botanico Moutan nasce nel 1990 nella provincia di Viterbo, come giardino privato, per diventare poi la collezione più grande al mondo di peonie. Il nome si ispira a quello cinese “Mu Dan” che sta per Peonia.

Sono presenti oltre 200.000 esemplari di 600 varietà differenti, che si suddividono in due gruppo principali: arboree (o arbustive) ed erbacee. Le prime iniziano la loro fioritura ad Aprile, le seconde a Maggio. Sono questi, infatti, gli unici due mesi dell’anno in cui è aperto.  Questo è il periodo perfetto per una visita!

Il giardino che le accoglie è molto vasto, sono circa 15 ettari, ed è molto curato anche nell’aspetto artistico: si possono vedere archi e tunnel creati intrecciando alberi di melo e altri ricoperti di glicine, sgargianti composizioni di peonie in fiore e sentieri disegnati da arbusti potati a misura.

centro botanico moutan viterbo yallapeena glicine

Il vanto maggiore per il Centro Botanico Moutan sono sicuramente le piante madri adulte della Rockii, la specie di peonie più rare al mondo, che sopportano le freddissime temperature degli altipiani del Tibet, e che sono qui curate con tanta attenzione e amore.

Per chi resta affascinato da questo mondo c’è la possibilità di acquistare diversi esemplari all’interno del vivaio, che è aperto tutto l’anno o anche comprarle direttamente online.

All’interno del giardino si trova anche un bar-ristorante, il “Colour Cafè”, uno spazio immerso nel verde dove è possibile fermarsi per una breve sosta o anche qualcosa di più. Con le sue sedie dai toni pastello e gli ombrelloni che riparano dal sole, è un posto molto piacevole per riposarsi un po’. Offre inoltre piatti della cucina locale.

Se vi interessa sapere qualcosa di più su questi fantastici fiori dalle dimensioni sorprendenti potete visitare il sito da qui, e programmare una visita.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *